Di nascosto

È bello ringraziare e altrettanto piacevole esser ringraziati. Dunque come faremo a capirlo, a capire cioè se facciamo del bene perché è bene o perché speriamo di riceverne in cambio? L’amore puro infatti è Dio, che passa il tempo a far del bene agli ingrati e ai malvagi. Potremmo, di tanto in tanto, metterci alla prova, amando e pregando per chi di certo non ricambierà: chi ci odia o ci è nemico, chi ci maltratta o prende le nostre cose. E se siamo così fortunati da non conoscer nessun cattivo, possiamo sempre fare del bene di nascosto ad un povero che non ci conoscerà mai.

Lc 6,27-38 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Lc+6%2C27-38&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1

Annunci