L’incarico del laico

Era la persona sbagliata a cui chiederlo. Volevano che impedisse a un tizio di scacciare demoni nel suo nome, ma non l’avrebbe mai fatto. Lui stesso infatti non aveva alcuna autorizzazione. Gesù non riceveva forza e autorità dai sacerdoti ma dalla preghiera e dall’unione profonda con Dio che chiamava Padre. Era un semplice laico e il suo “movimento” non prevedeva certo una gerarchia di clero. L’incarico di scacciare i demoni, cioè alleviare le ansie e i turbamenti della psiche, questo incarico se l’era dato da sé. Del resto l’incarico di amare e far stare meglio gli altri ce l’abbiamo tutti.

Mc 9 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Mc+9%2C38-43.45.47-48&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1

Annunci